La ricetta della graffa napoletana (doppia lievitazione)

Graffette

Soffice, ambrata, zuccherosa: è la graffa, la ciambella dolce per una colazione davvero golosa!😊 Pronti per replicare la nostra ricetta?👩‍🍳

➡️INGREDIENTI PER IL PREIMPASTO:
200 gr farina 00
10 gr zucchero
10 gr lievito
20 gr burro
80 gr acqua

➡️PROCEDIMENTO:
Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e lasciate lievitare fino a quando l’impasto non raddoppi.

 

➡️INGREDIENTI PER L’IMPASTO:
300 gr farina 00
20 gr zucchero
15 gr lievito
40 gr burro
10 gr sale
120 gr acqua
1 uovo intero

➡️PROCEDIMENTO:
Impastate tutti gli ingredienti, aggiungendo anche il preimpasto. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo lasciatelo lievitare fino a farlo raddoppiare. Stendete l’impasto (altezza 2 o 3 cm) e stagliate le vostre graffe con un coppapasta o una forma in acciaio e adagiatele in una teglia leggermente infarinata per far sì che non si attacchino sul fondo. Una volta lievitate bucatele al centro e friggetele in olio di semi (di girasole o di arachidi) bollente; le graffe non devono toccare il fondo ma galleggiare. Fatele cuocere, senza muoverle, prima da un lato e poi dall’altro (la cottura è perfetta quando ogni lato raggiunge la doratura, come da video) in modo tale da mantenere intatta quella coroncina bianca che ne fa da contorno. Una volta cotte ripassatele nello zucchero.

➡️Questa dose equivale a 10/12 graffe da 10 cm circa di diametro.

 

Leave a Reply