Ricetta delle zeppole di San Giuseppe

Zeppola al forno

La zeppola è il simbolo della festa del papà, uno dei dolci più famosi e apprezzati. Di seguito la dose per realizzare il bignè e la crema pasticciera (la dose è per 40/50 zeppole grandi ma ovviamente può essere dimezzata).

 

PER LA BASE DI PASTA BIGNÈ:
1 litro d’acqua
700 gr di strutto (in alternativa burro o margarina)
1 kg di farina 00
25 uova
20 gr di sale
PROCEDIMENTO:
Unire in una pentola acqua, sale, strutto (oppure burro o margarina), far bollire e aggiungere la farina mescolando fino ad ottenere un composto compatto. Toglierlo dal fuoco ed incorporare una alla volta le uova fino ad arrivare ad un impasto ben omogeno. In una teglia con carta da forno formare le zeppole utilizzando un sac à poche e un beccuccio di 18/20 mm. Infornare in forno statico a 190 gradi per 15 minuti (non aprite mai il forno altrimenti l’impasto perderà di volume).
Se volete preparare delle zeppole fritte basterà toglierle dal forno appena l’impasto abbia raggiunto volume sollevandosi e friggerle in olio bollente.


PER LA CREMA PASTICCERA:
1 litro di latte
400 gr di zucchero
200 gr di amido di riso (o in alternativa farina 00)
3 tuorli
PROCEDIMENTO:
In un pentolino far scaldare 750 gr di latte e lo zucchero, in un altro aggiungere amido o farina, i tuorli ed il latte rimanente; se l’amido (o la farina) non riesce a diluirsi in modo corretto è possibile aggiungere mezzo bicchiere d’acqua. Al termine, versare il tutto nel primo pentolino con latte e zucchero e girare il tutto in uno stesso verso fino a far raffinare il composto eliminando i grumi residui. Per far raffreddare la crema versarla in un altro recipiente e girare il composto ogni 4/5 minuti per evitare la fastidiosa crosticina in superficie. (Se avete la possibilità potete adagiare il recipiente in un altro contenente il ghiaccio in modo tale da velocizzare l’operazione di raffreddamento.


PREPARAZIONE FINALE:
Spolverate di zucchero a velo la base della zeppola, un giro di crema pasticcera (utilizzando un beccuccio di circa 16mm) e decorate con 4/5 amarene.

Leave a Reply